corso java gratuito roma LCP 201 I Certificazione Java Programmer aprile 2017
Data: Wednesday, 08 March @ 11:26:26 CET
Argomento:


Linuxshell Italia propone a Roma un corso gratuito per programmatori:
Java Programmer I° Certificazione.

Alta Formazione a costi contenuti

Un corso java gratuito a Roma rivolto ad utenti che intendono imparare a programmare in java e ottenere la certificazione delle proprie competenze tecniche.

I° Certificazione, inizio 12 aprile 2017
Certificazioni Linux di Linuxshell Italia



LCP 201 – I° Certificazione Java Programmer

Il corso Java Programmer è rivolto ad utenti che partono da zero senza nessuna esperienza di programmazione.

Requisiti: conoscenza del sistema operativo Gnu/Linux, se non sai usare il sistema operativo gnu/linux puoi seguire il corso gratuito LSI 101

Si tiene a Roma centro presso le aule della Fitel Lazio di via dei Serpenti 35 (Metro Colosseo Metro Cavour).
Il corso è organizzato e tenuto da Linuxshell Italia.

Per Iscriversi al corso inviare una mail di richiesta iscrizione all’indirizzo sottostante.

Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

Attezione ai partecipanti verrà richiesta l’iscrizione al corso.
I posti sono limitati
Fermata Metro sede Roma centro Colosseo o Metro Cavour

Inizio: 12 aprile 2017
Sono previsti 10 incontri il lunedì e mercoledì ore 20.00 – 21.15

A tutti coloro interessati a completare gli argomenti del corso gratuito con gli argomenti necessari per conseguire il test di I° Certificazione, verrà data la possibilità di frequentare, a richiesta, lezioni aggiuntive gratuite e di iscriversi all’esame di Certificazione.

Gli argomenti del corso aggiuntivi sono elencati nel programma della LCP 201 – I° Certificazione Java Programmer
A seguire verrà data la possibilità di proseguire con le Certificazioni avanzate, II° e III° Certificazione Java Enterprise e Android App Programmer, a condizioni vantaggiose.

leggi il programma della LCP 201 – I° Certificazione Java Programmer







Questo Articolo proviene da Linuxshell
http://www.linuxshell.it

L'URL per questa storia è:
http://www.linuxshell.it/modules.php?name=News&file=article&sid=195